Home /Chi siamo / Storia / Servizi / Coordinamento / Area Volontari /Eventi/ Servizio civile / Protezione civile/Links
Ti trovi in:
Eventi

In questa sezione:
» Sur les routes de Pikine
» “40 BUONE AZIONI PER 40 ANNI DI CROCE AZZURRA”
» Corteo Parma-Reggio e ritorno
» Gli strumenti della comunicazione
» CAMBIA VITA, SALVA ALTRE VITE
» Sirenata 2008
» Premio Prada: seconda edizione
» 19 Gennaio: cronaca di una giornata all’insegna dell’amicizia.
» Traversetolo: 7a edizione Azzurra d'Estate.
» “Le ambulanze nel mondo”
» Festa della Birra a Collecchio e Motobirra
» Collecchio: Continuano le iniziative a favore della Assistenza Volontaria

 

Premio Prada: seconda edizione

La sala congressi della Pubblica assistenza di Parma, gremita di persone, ha ospitato la scorsa settimana il Premio Armando Prada 2008.

La manifestazione giunta al secondo di edizione organizzata in ricordo della indimenticabile figura di Armando, vera colonna portante della Croce Azzurra di Traversetolo e figura di spicco dell’associazionismo locale, ha richiamato come avvenuto nella precedente edizione un folto pubblico di partecipanti.

Associazioni e Istituzioni riunite per portare avanti questa iniziativa, voluta con l’obiettivo di promuovere gli ideali e la missione che sono stati propri di Armando, premiando coloro che operano nel mondo del volontariato e che dedicano il proprio tempo libero a favore del prossimo.

I premi sono stati consegnati anche quest’anno ad un volontario e ad una associazione che si sono distinti nella loro attività, ad un progetto particolarmente innovativo.

I premi sono andati a:

Premio Prada al progetto:
Associazione Sorridi Bimbo Onlus:
 
Premio Prada al volontario
In memoria di Roberto Amaranti, Croce Bianca S.Ilario d’Enza (RE)
 
Premio Prada all’associazione:
Associazione Piccoli Grandi Cuori

Ospite veramente speciale della serata è stato Guido Bertolaso, capo del Dipartimento di Protezione Civile, che ha ricordato il grande impegno di coloro che, come è stato Armando Prada, operano nel mondo del volontariato e contribuiscono a “fare sistema” garantendo un intervento tempestivo e competente nelle piccole e grandi emergenze.

Alla serata, oltre ai famigliari, erano presenti rappresentanze del Comune di Parma, di Traversetolo, della Provincia, dell’Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e tanti volontari.

Non sono mancati gli amici del Comune di Majano del Friuli, a ricordare quanto la figura di Armando si fosse fatta conoscere ed amare ben oltre i confini della nostra Regione.
 
Marco Mazza, infine, nel ringraziare i presenti ha dato appuntamento a Gennaio 2009, per la terza edizione del Premio Prada che verrà organizzata a Colorno.

data di creazione: 17/01/2008
data di modifica: 17/01/2008
segnala a un amico
versione stampabile

 

  Home /Chi siamo / Storia / Servizi / Coordinamento / Area Volontari / Eventi/Servizio civile / Protezione civile/Links

funzione non attiva