Home /Chi siamo / Storia / Servizi / Coordinamento / Area Volontari /Eventi/ Servizio civile / Protezione civile/Links
Ti trovi in:
Area volontari

In questa sezione:
» In ricordo di un amico
» Prova forum
» Uno Spot per le nostre associazioni

 

Area volontari

Le Associazioni lamentano la mancanza di nuovi volontari. E’ un problema che interessa tutte le Assistenze, non solo quelle della nostra Provincia.

Questo, come testimonia una recente ricerca compiuta a livello regionale dall’Anpas, l’Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze, risulta essere il problema più sentito.
Su 96 Associazioni contattate, 84 hanno dichiarato di avere difficoltà nel reperimento di volontari.

E’ un dato inquietante se pensiamo alla importanza che queste associazioni hanno nella società ed il servizio che garantiscono al cittadino.

Un problema ancora più sentito dopo la soppressione del servizio civile, sostitutivo di quello militare, che garantiva annualmente alle Associazioni di volontariato un apporto costante di giovani operosi.
Problema questo a cui il Governo sta cercando di porre rimedio mediante l’istituzione del recente servizio civile volontario.

E pensare che non occorrono doti particolari per svolgere attività di soccorritore.

Periodicamente tutte le Associazioni organizzano corsi atti a preparare con sicurezza e competenza le persone che vorranno svolgere attività di volontariato.
 
Sono corsi tenuti in collaborazione con personale qualificato: medici e professionisti del soccorso.

Terminato il corso teorico pratico, che può avere una durata di alcune settimane, inizia poi il periodo di affiancamento.
Ossia l’aspirante volontario viene inserito, inizialmente come semplice osservatore, all’interno di una squadra di persone già esperte, che avranno il compito di prepararlo nel tempo ad affrontare anche le situazioni più complesse.

E’ attraverso il lavoro svolto periodicamente che si impara concretamente a conoscere il mezzo su cui si lavora, i presidi e le attrezzature in dotazione, i protocolli di intervento, le comunicazioni radio e mantenere il corretto comportamento di fronte alle situazioni più difficili.

Per quelli che non se la sentono, almeno inizialmente di essere soccorritori, di salire su una ambulanza ed affrontare situazioni di una certa gravità, nessun problema. Corsi vengono anche organizzati per la formazione di autisti, di barellieri o di centralinisti. Tali e tanti sono infatti i ruoli necessari al funzionamento delle Pubbliche Assistenze. Tutti importanti, tutti preziosi.

Il tempo impiegato? Quanto uno vuole. Anche se non richiesta la disponibilità a svolgere almeno due turni al mese è auspicabile. Giusto per tenersi in allenamento e aggiornati.

Nei prossimi articoli approfondiremo il ruolo dei volontari, descrivendo i loro lavoro e le competenze, se nel frattempo vi fosse venuta voglia di provare, scriveteci o recatevi preso la Pubblica Assistenza del vostro Comune, dove potrete ricevere tutte le informazioni necessarie.
Credetemi, ne vale la pena.

data di creazione: 28/07/2005
data di modifica: 28/07/2005
segnala a un amico
versione stampabile

 

  Home /Chi siamo / Storia / Servizi / Coordinamento / Area Volontari / Eventi/Servizio civile / Protezione civile/Links

funzione non attiva